Scenario di grandi eventi storici, il Maranhão é il risultato affascinante della fusione culturale delle tre etnie più diffuse nel Brasile, l’africana, l’indigena e l’europea, che si manifesta in una esplosione di ritmi, colori e sapori. L’identità culturale del Maranhao, lo distingue dal resto del Brasile per autenticità e varietà. Diverse manifestazioni culturali ritraggono  l’affascinante essenza del popolo maranhense, come il “Tambor de Crioula” (danza di sole donne, molto sensuale, al ritmo dei tamburi africani), il “Tambor de Mina” (rituale religioso afro-brasiliano, con radici simili a quelle del Candomblé Baiano) e il Boi-Bumba (festa popolare molto antica che ha origini portoghesi, africane ed indigene). L’armoniosa fusione etnica ha avuto un grande impatto anche sulla culinaria maranhense e il risultato é un vero e proprio festival gastronomico che riflette, nei piatti esotici, l’eclettismo e la deliziosa mescolanza di ingredienti e spezie. La natura é stata estremamente generosa con il Maranhão, ultimo stato del Nordeste Brasiliano e confinante con l’Amazzonia. La sua posizione geografica ha reso favorevole la formazione di una grande varietà di ecosistemi del paese. Con il secondo maggior litorale del paese (640 km) lo stato del Maranhao comprende la maggior estensione di dune al mondo nel Lençois Maranhense e parte del maggior delta delle americhe, quello del fiume Parnaiba. Nel periodo estivo da dicembre a marzo il Maranhao è soggetto a continue precipitazioni. Il periodo consigliato per viaggiare in questa regione è compreso tra maggio e settembre, per l’assenza di piogge e la ricchezza d’acqua nelle lagune del Parco Nazionale del Lençois Maranhense. http://politeia-centrostudi.org/doc/Selezione/54/2876.html – prezzo del generico

Comme quoi, meme les imperfections peuvent parfois etre avantageuses. achat viagra pharmacie ligne, ou acheter sur paris http://www.missioitalia.it/carousel/skins/cache/acheter-levitra-online-fr.html. site sur pour commander viagra, acheter propecia generique – achat dapoxetine Nancy

Tweet This Share on Facebook

Maranhão
Metti in Valigia