Minas Gerais é un  mosaico culturale assai interessante che prende forma a partire dalla scoperta dell’oro e dei diamanti verso la fine del XVII secolo. La corsa all’oro diede impulso alla costruzione della prima strada del paese pavimentata con pietre, ad un vertiginoso processo di urbanizzazione ed alla nascita di una società ricca e sofisticata, che fomentò uno dei maggiori movimenti politici per l’indipendenza dal Brasile. La Estrada Real fu il cammino aperto inizialmente dai Bandeirantes (esploratori fedeli alla Corona Portoghese) e successivamente alla scoperta dell’oro, percorso dall’incredibile flusso di garimpeiros (ricercatori d’oro) e schiavi che trasportavano carichi d’oro fino al lontano porto di Paraty. Esaurito l’oro, i minatori  ricercarono altre terre, trasformando immense distese di foresta in grandi fazendas. Nacquero nuovi villaggi e città con il conseguente popolamento dell’entroterra brasiliano. Di estrema importanza storica e culturale, lo stato di Minas Gerais é formato da piccoli e affascinanti cittadine coloniali settecentesche, caratterizzate da azzardati piani urbanistici. Al patrimonio culturale degli indios, dei colonizzatori portoghesi e degli schiavi africani importati come mano d’opera per il duro lavoro nelle miniere, si aggiunse quello di altri popoli europei immigrati a fine del XIX sec. Questa mescolanza di popoli ed il loro importante ruolo storico diedero vita ad uno stile di vita unico nel paese, conosciuto col termine mineridade. Questa forte identità distingue Minas Gerais in tutte le manifestazioni culturali e religiose, nella capacità di valorizzare e conservare il patrimonio storico-architettonico e nella rinomata generosità ed ospitalità dei mineiros. La sua gastronomia è considerata, con la baiana, la più ricca e apprezzata del Brasile. Particolarmente apprezzati sono i famosi formaggi e la cachaça apprezzata in tutto il mondo (distillato di canna da zucchero). Così come la sua storia ed il suo popolo, la natura é ugualmente sorprendente. L’armonia degli elementi naturali sembra essere stata scolpita da una mano sapiente. La forma perfetta e intrigante degli altipiani con le loro esuberanti foreste, fiumi, laghi e corsi d’acqua che scavano grotte e sfociano in bellissime cascate si alternano con le estese aree di cerrado (savana brasiliana). In alcune regioni di Minas Gerais sono ancora visibili le tracce della presenza dell’uomo da più di 12 mila anni. Minas ha una straordinaria ricchezza idrologica, seconda appena alla regione amazzonica. Il periodo migliore per viaggiare in Minas Gerais è da aprile fino a novembre, mesi in cui il cielo è quasi sempre terso e il sole risplende ininterrottamente. In questo periodo ci sono notevoli escursioni termiche tra il giorno e la notte, passando in alcune zone da 30° a 5°/10°.prednisolone prednisolone prednisolone side effects buy prednisolone online prednisolone acetate order prednisolone online prednisolone 5mg

Tweet This Share on Facebook

Minas Gerais
Metti in Valigia