Ouro Preto

DestinazioniMinas Gerais › Ouro Preto

Guarda tutte le foto su Flickr

Conosciuta come città dalle linee storte, Ouro Preto nacque dalla sfrenata corsa all’oro durante la fine del XVII secolo. La regione arrivò a produrre 10 tonnellate del prezioso metallo, tra il 1735 e il 1739 e oggi racchiude uno dei più rappresentativi patrimoni culturali, artistici e storici del Brasile. Palco di leggende, contrabbando e idee di libertà, la antica “Vila Rica”, fu la prima capitale di Minas Gerais e, per proteggere il maggior complesso di architettura barocca al mondo, fu la prima città brasiliana a ricevere il titolo di Patrimonio Culturale ed architettonico dell’Umanità dall’Unesco. L’opulenza delle chiese barocche, decorate con centinaia di chili di oro, si oppone all’angoscia che si prova quando si entra in una miniera d’oro e si tocca con mano la crudeltà inflitta agli schiavi. La regione concentra una delle più affascinanti riserve forestali del paese, il Pico do Itacolomi, che raggiunge 1772 metri di altezza. Simbolo della corsa all’oro nella regione, servì come punto di riferimento geografico per gli avventurieri alla ricerca del metallo prezioso. Un paradiso ecologico che incantò i naturalisti Spix e Martius nel 1818 e che da rifugio a diverse specie di animali in estinzione, con una flora ricchissima e cascate mozza fiato. Ottima l’offerta di hotel e pousadas.fluoxetine hcl 20 mg capsule side effectsfluoxetine lawsuit fluoxetine is generic forfluoxetine online pharmacy prozac liver damagefluoxetine 40 mg capsule fluoxetine hcl 10mg side effects

Tweet This Share on Facebook

Ouro Preto
Metti in Valigia