La città di Rio de Janeiro

DestinazioniRio de Janeiro › La città di Rio de Janeiro

Guarda tutte le foto su Flickr

Conosciuta in tutto il mondo come la “cidade maravilhosa” Rio de Janeiro è ancor oggi la cartolina postale del Brasile. Per decenni, dopo la scoperta del Brasile, Rio de Janeiro fu presa di mira da pirati olandesi e francesi fino alla fondazione di Sao Sebastiao do Rio de Janeiro nel 1565, ai piedi del famoso Pao de Açucar, da parte del portoghese Estacio de Sa .  Agli inizi del XVIII sec., grazie alla scoperta dell’oro a Minas Gerais, la città iniziò ad acquistare importanza per la sua posizione stategica, fino a diventare capitale della colonia nel 1763. Nel 1808 con il trasferimento della corte reale di Dom Pedro II in fuga dalla sete espansionistica di  Napoleone, Rio de Janeiro diventò il centro politico, economico e culturale del Brasile e la prima ed unica capitale europea fuori dall’Europa. Rimase capitale fino alla costruzione di Brasilia nel 1960. I viali ampi e le costruzioni imponenti in stile francese fin-de-siècle sono il risultato del lavoro degli architetti francesi chiamati dall’Imperatore Don Pedro II per la realizzazione del progetto urbanistico e architettonico della città. L’arrivo della corte portoghese fece di Rio de Janeiro la porta del Brasile sul mondo civilizzato dando inizio ad un intenso interscambio con l’Europa e rendendola il centro culturale più effervescente del Brasile, nonostante stesse perdendo il suo potere economico a vantaggio della emergente Sao Paulo. Rio de Janeiro passò all’inizio del XX sec., per una grande ristrutturazione urbanistica, che spinse la popolazione meno abbiente a rifugiarsi sulle colline circostanti (morros) dando origine alle favelas.  I segni della Rio antica sono presenti anche nell’antico quartiere nobile di Santa Teresa, conosciuto come la Montmartre dei tropici. Il fascino dell’architettura eclettica del XIX sec., il chiassoso saliscendi dell’antico bonde (tram) per le strade sinuose, i diversi ateliers d’arte, i butecos con musica dal vivo creano un’ atmosfera bohemienne  e sono un punto d’incontro per i cultori della musica popolare brasiliana, soprattutto della Bossa Nova, nata a Rio grazie all’estro artistico del compositore e musicista Antonio Carlos Jobim, del poeta Vinicius de Moraes e del cantante e chitarrista Joao Gilberto.
Famosa in tutto il mondo per la propria bellezza naturale, Rio possiede la maggior area di Mata Atlantica urbana al mondo, protetta dall’ONU come riserva della biosfera. Le famose spiagge di Ipanema e Copacabana si contendono l’interesse dei visitatori con i simboli inconfondibili della città: Pan di Zucchero e il Cristo Redentore, eletta settima meraviglia del mondo.yasmin 28 buy yasmin online singaporeyasmin contraceptive yasmin tablet price in sri lankayasmin online yasmin pill price usayasmin acne

Tweet This Share on Facebook

La città di Rio de Janeiro
Metti in Valigia